Roberto Masini

La lettura è la sua passione

Vive con la famiglia ad Alessandria dove è nato nel 1954 e qui lavora come funzionario presso la Ragioneria Territoriale dello Stato. La lettura è la sua passione; ama gialli, horror, filosofia e religione.

Dal 2016 a oggi ha pubblicato una ventina di racconti (quasi tutti horror oltre a qualche noir) tra i quali:

In bocca al lupo nell'antologia Le maledizioni di Bassavilla (Del Miglio Editore); La pecora nera nell'antologia Horror Storytelling 2 (Watson Edizioni); Maledetto plesiosauro! nell'antologia 200 e uno di questi mostri (ESEcranda);Antologia nell'antologia MAREnOIR 2016 (Cordero Editore);Raccoglieva violette ai bordi del pozzo nell'antologia Rinnovamenti dell'organico (Edizioni Veledicarta); Fuga dai vicoli ciechi nell'antologia Ciò che la nebbia nasconde (Edizioni della goccia); Cosa vuoi di più dalla vita? nell'antologia Il Giallo Sovrano (Del Miglio Editore); Sorvegliata speciale nell'antologia Garfagnana in giallo 2017 (Andrea Giannasi editore); Risotto giallo nell'antologia GialloMilanese 2017 (Excogita editore), Un bicchiere di barbera bianco nell'antologia Notti Nere 2017 (Erba Moly Editore); Incendio doloso nell'antologia Storie dal futuro (Youpopcorn 2018); Thulcu nell'antologia L'Orrore di Lovecraft (ESEcranda 2018).