Dal blog Il libro sul comò di Meg

Il blog IL LIBRO SUL COMO' DI MEG  aderisce e sostiene con piacere l'iniziativa 

 Progetto Parole Independent Publicatios.

Innamorata dei libri sin da bambina, decido alla mia veneranda età di aprire un blog e dedicarmi alla lettura, revisione e recensione dei romanzi che mi intrigano in libreria e da quelli che i tanti autori mi inviano spontaneamente.

Spero presto di poter avviare un'attività tutta mia, intanto mi godo il meritato riposo post Laurea Magistrale in Storia dell'Arte e beni culturali.

A presto!
Semplicemente Meg


Recensione

31/10/2018

Special Halloween "Fenomeni. Il lamento delle tenebre" Autori vari, Progetto Parole edizioni. A cura di Meg


Attorniati da una coltre di nebbia e con l'animo inquieto, Fenomeni ci avvolge completamente, rubando ogni singolo frammento di luce dal nostro cuore. Ci vengono presentati i diversi racconti dalla penna inconfondibile di Luciano Dal Pont e già avvertiamo che non sarà un viaggio facile.

Ogni singolo racconto, sin dalla prima pagina ti entra dentro e ti arrovella lo stomaco, lasciando che paura e follia si confondino con il sangue che scorre nelle nostre vene, aumentando sempre più il battito del nostro cuore.

Sono storie strane, ambigue e piene di gesti folli, dove le sfumature nere dell'animo umano si mostrano senza remore e senza controllo. Ogni storia ci fa comprendere come la mente umana possa essere fragile, pronta a qualunque follia pur di restare intatta, benchè di integro in realtà non vi sia nulla.

Leggi tutta la recensione


Recensione

23/08/2018

DUE, OMBRE D'ANIMO E PIACERE (IL PRINCIPE E LA CACCIATRICE VOL. 4)

Buon mercoledì miei adorati lettori!

Oggi vi parlerò non solo di recensioni, ma anche di un bel progetto al quale ho deciso di aderire con molto piacere! Fa caldo, io sono ancora nella mia pseudo vacanza e fra poco andrò a farmi un giretto in un cimitero monumentale... ma prima di ogni cosa scriverò la recensione di questa raccolta denominata "Il Principe e la Cacciatrice", la quale racchiude - in questo volume - cinque autori per cinque racconti molto diversi fra loro. Lo stile è molto particolare, nudo e crudo per certi versi, ma è stato davvero sorprendente scoprirne l'esistenza e anche conoscere tutti coloro che ne hanno permesso la realizzazione; sono in particolar modo le menti geniali di Emanuel d'Avalos e di Emily Hunter - nomi molto conosciuti nella realtà del genere letterario erotico - che hanno dato vita ad una serie di racconti che vanno sia dall'erotico ma anche al noir ed all'horror.

Dalla loro mente è nata anche l'idea del Progetto Parole Independent publicatios, che dal 2016 riunisce in collaborazione Emily Hunter, Emanuel d'Avalos e Luciano Dal Pont; ma di questo vi parlerò a breve. Intanto eccovi la sinossi del volume 4 della serie: Due.

Leggi tutta la recensione